Parker Italia

Come rendere la manutenzione predittiva "più intelligente"

smart factory parkerCon l'avvento dell'Industria 4.0, gli ambienti di produzione e di fabbrica stanno implementando le reti industriali per diventare più interconnessi e intelligenti. Ciò è in gran parte determinato dalla necessità di migliorare le prestazioni, aumentare l'efficienza e la produttività.

Macchine più intelligenti offrono l'opportunità di implementare una strategia di manutenzione predittiva, in grado di prevedere i problemi, pianificare gli interventi e non solo reagire in caso di necessità. Grazie alla manutenzione predittiva gli operatori possono ridurre al minimo i tempi di fermo macchina e i costi associati.

La validità della manutenzione predittiva è ampiamente riconosciuta in molti settori - non solo nell' automazione industriale. Uno studio di Accenture e GE ha rilevato che la manutenzione predittiva può generare una riduzione del 30% dei costi di manutenzione e può ridurre fino al 70% i tempi di inattività delle linee di produzione a causa di guasti alle apparecchiature.

Come disporre della manutenzione predittiva con IO-Link: installazione

Impianti di produzione più intelligenti con un approccio predittivo alla manutenzione possono essere realizzati solo disponendo di quantità significative di dati provenienti dai sensori, dati che devono necessariamente arrivare in tempo reale. Per avere una linea di produzione versatile, è necessario disporre di dati capaci di supportare le decisioni necessarie ad eseguire rapidi aggiustamenti.

io-link moduflexIO-Link è un protocollo di comunicazione aperto economico e potente che consente comunicazioni semplici, scalabili e punto-punto tra i sensori o gli attuatori e il controllore.

Grazie alla sua semplice topologia punto-punto, IO-Link è più veloce e facile da installare rispetto ad altri metodi di monitoraggio e controllo, incluso Ethernet.

IO-Link consente una rapida risoluzione dei problemi nella fase di messa in servizio, eseguibile in locale o remoto. Il rilevamento e la risoluzione di impostazioni scorrette dei sensori e di altri problemi di disturbo sono inoltre molto più semplici da riconoscere, isolare e risolvere.

Come impiegare la manutenzione predittiva con IO-Link: in marcia

I vantaggi principali e continuativi dell'utilizzo di IO-Link sono evidenti durante la normale vita dell'impianto. Grazie ai punti di rilevamento multipli e facilmente espandibili, IO-Link fornisce alla macchina in tempo reale informazioni precise, consentendo un monitoraggio accurato dei processi.

Le escursioni rilevate dal sensore (oltre ai parametri preimpostati regolabili) innescano allarmi e possono essere rapidamente risolte prima che si verifichino interruzioni costose e impreviste della produzione.

In molti casi, la notifica precoce dei problemi da parte dei sensori può consentire agli operatori del sistema di indagare, considerare, pianificare e programmare la manutenzione correttiva richiesta in fase di produzione ridotta oppure quando è possibile arrestare la linea. Questo potrebbe avvenire durante la notte o durante una fermata programmata di manutenzione dell'impianto. I costi e le interruzioni dei fermi macchina sono ridotti e i componenti di ricambio possono essere prelevati e le riparazioni eseguite con il massimo controllo ed efficienza.

Come disporre della manutenzione predittiva con IO-Link: gli sviluppi futuri

smart factory parker 2Poiché molti si sforzano di creare un ambiente di fabbrica intelligente, è importante disporre di un'infrastruttura di comunicazione dedicata che massimizzi la facilità di implementazione e offra la versatilità necessaria per adattarsi a mutevoli esigenze e configurazioni.

IO-Link è intrinsecamente flessibile e può combinarsi con moduli e dispositivi di diversi fornitori. In questo modo è possibile eseguire facilmente ampliamenti o modifiche, come l'aggiunta di più sensori e attuatori, migliorando la diagnostica, il monitoraggio e il controllo.                                             

Qualsiasi riconfigurazione necessaria negli ambienti di produzione può essere implementata rapidamente e facilmente rispetto ad altri approcci Industrial Ethernet più complicati e legati al fornitore.

Visti gli indubbi vantaggi della manutenzione predittiva, molte organizzazioni manifatturiere sono ansiose di adottare la strategia IO-Link e di iniziare a godere dei benefici di business e di continuità. IO-Link è ben posizionata e attrezzata per rispondere a queste esigenze e supportata dalla sua intrinseca robustezza e neutralità nei confronti dei fornitori, sta diventando l'approccio di comunicazione industriale preferito in molti settori.

Scopri di più

Puoi trovare tutte le informazioni e le soluzioni applicative di IO-Link, così come scaricare la Brochure, a questo indirizzo.

Se vuoi configurare IO-Link secondo le tue necessità e richiedere una quotazione, puoi farlo direttamente qui.

Questo articolo è stato scritto con il contributo di:

Patrick Berdal

 

   Patrick Berdal, EMEA product manager for control devices, Pneumatic Division Europe,

   Parker Hannifin Corporation.

 

Se ti è piaciuto questo articolo forse ti potrebbe anche interessare:

Cosa serve per essere una fabbrica intelligente

A lezione di pneumatica: che cosa è IO-Link

Come creare i Pretzel perfetti

Categorie
Post Recenti dell'Autore

Come scegliere un tubo push lok a bassa pressione

Quando si sceglie un tubo a bassa pressione occorre spesso decidere se optare per una soluzione in gomma oppure in termoplastica. Entrambe le possibilità offrono dei vantaggi specifici...

Come rendere la manutenzione predittiva "più intelligente"

Con l'avvento dell'Industria 4.0, gli ambienti di produzione e di fabbrica stanno implementando le reti industriali per diventare più interconnessi e intelligenti. Ciò è in gran parte determinato...

Sicurezza a media pressione - Non tutti i tubi sono uguali tra loro

Nella applicazioni industriali che utilizzano pressioni elevate (superiori a 6.000 psi), il fattore sicurezza è di primaria importanza. La sicurezza del posto di lavoro deve essere garantita anche con...
Commenti

Note to Come rendere la manutenzione predittiva "più intelligente"

Lascia un commento





Captcha