Parker Italia

I Distributori Industriali aggiungono valore e supporto, dalla progettazione fino al mercato MRO

mro 1Il panorama della distribuzione industriale sta cambiando, mai come in questo periodo, i distributori assumono una maggiore rilevanza. I Distributori che meglio racchiudono questo servizio a 360° per Parker sono i Distributori da noi designati per essere degli Hydraulic Technology Center (HTC), che offrono un alto livello di servizio in ambito idraulico includendo anche le tecnologie correlate, in aggiunta a questo, la loro capacità ed abilità per supportare servizi a valore aggiunto. Sono in grado di progettare e realizzare sistemi idraulici integrati che possano risolvere le problematiche dei clienti finali. Questo consentirà ai clienti di ridurre i tempi di fermo macchina, di avere maggiore flessibilità e di avere soluzioni ingegnerizzate specifiche per ognuno di loro che porterà inoltre ad avere maggiore efficienza e risparmio energetico.

Capacità sempre più sofisticate

Tradizionalmente, i distributori industriali sono visti come dei semplici magazzini e rivenditori di prodotti, questa visione nell’industria di oggi è nettamente superata. Messi sotto pressione dai produttori e dagli utilizzatori finali, i distributori moderni devono aggiungere valore, offrire servizi innovativi, instaurando importanti relazioni di fiducia e stima con la clientela, per distinguersi dalla concorrenza e sostenere la loro attività.

System Integrator avanzato e supporto da un distributore

Per definizione, ogni HTC è focalizzato sull’idraulica con un valore aggiunto che possa dare soluzioni complete al cliente.

MRO 2Ci sono molte modalità che una rete distributiva può utilizzare per creare valore aggiunto per la clientela. Questo può essere raggiunto mantenendo adeguati valori di magazzino che consentano consegne rapide nel caso di un fermo macchina, lo sviluppo di kit di riparazione e il concetto Breadman per meglio soddisfare i clienti e forse, ancor più importante, fornire la propria esperienza tecnica per consigliare il prodotto più idoneo.

Il valore può essere ampliato ulteriormente, per esempio, offrendo l’assistenza ai clienti in loco nel caso in cui si verifichino problemi urgenti, come la riparazione di un tubo o di un cilindro, provvedendo a fornire riparazioni, istruzione al personale del cliente sia sulla oleodinamica che su altre tecnologie o prodotti e costruire sistemi o sotto-sistemi destinati all’utente.

Quando ci si approccia ad un sistema completamente idraulico, molte delle tecnologie e prodotti Parker possono essere parte delle soluzioni viste nel loro insieme; questo potrà includere:

  • Controlli elettronici
  • Parti di elettromeccanica
  • pneumatica
  • filtrazione.

Combinando queste tecnologie in una corretta e ottimizzata maniera si ha la preparazione necessaria di un HTC, con alle spalle le grandi capacità tecniche degli esperti di Parker, per dare al cliente finale delle soluzioni di altissimo livello.

Per il cliente, i benefici post-design sono più importanti di una soluzione integrata pulita. Per esempio, aumentare la produttività attraverso il miglioramento delle performance della macchina significa risparmiare e poter fronteggiare la concorrenza sul mercato. Un altro aspetto che può essere ottimizzato riguarda l’efficienza energetica, un ottimo e riconosciuto ritorno positivo di un sistema integrato, così come la precisione e la sicurezza.

Il fermo macchina è una grande preoccupazione nel mondo produttivo in quanto i costi e le implicazioni derivanti possono essere importanti. Creare con un partner HTC un sistema integrato già in fase di progettazione, sarà di aiuto per ridurre questo rischio. In aggiunta, nel caso si verifichino delle rotture, l’ampio team di esperti di un partner come un HTC è la soluzione ideale per riprendere il lavoro nel più breve tempo possibile.

In sostanza i Parker HTC offrono soluzioni integrate con multi tecnologie testate e che abbiano un servizio di assistenza post-installazione per l’utente finale a 360°.

MRO 3Guardando al futuro

Parker vede i propri HTC avvicinarsi sempre più alla piattaforma Industrial Internet of Things (IioT). Questo consentirà agli ingegneri che lavorano per gli HTC di controllare in remoto molti parametri relativi alla performance dei macchinari attraverso sensori wireless posizionati strategicamente per fornire dati di utilizzo che vengono monitorati attraverso internet. Questa tecnologia potrà fornire maggiori dati e velocità di intervento per prevenire i problemi e minimizzare i tempi di fermo macchina.

Questo post è stato scritto con il contributo di:

Eric Zany

 

Eric Zany, Distribution Sales Leader EMEA

South West Region - Parker Hannifin

 

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo forse potrebbe anche interessarti:

Coltiviamo una cultura competitiva ed appassionata

Cosa serve per essere una fabbrica intelligente

In che modo i sensori intelligenti aiutano la manutenzione predittiva

 

Categorie
Post Recenti dell'Autore

Come ottenere la sicurezza nel Motion & Control all’interno di un ambiente ATEX

I macchinari e l’equipaggiamento sono fondamentali in tutti i settori dell’industria moderna ma cosa succede quando l’atmosfera all’interno dell’ambiente in cui operano questi elementi...

L'importanza della collaborazione nel mondo IoT

L’implementazione dell'Industria 4.0 e dell’Industrial Internet of Things (IIoT) è in continua ascesa. Lo stesso vale per i costruttori di dispositivi/prodotti intelligenti che sviluppano sensori in...

Come scegliere il raccordo industriale più adatto alle proprie esigenze?

Nel settore dei circuiti a bassa pressione, l'elevato numero di applicazioni ha portato allo sviluppo di un'ampia gamma di raccordi pneumatici e industriali. Questa enorme diffusione ha contribuito ad...
Commenti

Hai domande su prodotti o servizi Parker? Contattaci per ricevere assistenza!

Note to I Distributori Industriali aggiungono valore e supporto, dalla progettazione fino al mercato MRO

Lascia un commento





Captcha