Parker Italia

Importanza della standardizzazione nel settore del petrolio e del gas

Importanza della standardizzazioneTareq Abdelrazek, il nostro Specification Manager per il Medio Oriente e l'Africa settentrionale discute la questione della standardizzazione di progetti industriali di grandi dimensioni.

L'approvvigionamento nel settore del petrolio e gas può essere un processo estremamente sofisticato vista la moltitudine di rigorose normative e le difficili condizioni di lavoro affrontate da tutte le risorse. I processi di appalto per i grandi progetti possono essere estremamente impegnativi allo scopo di accertarsi che al cliente finale venga presentata la soluzione più efficiente e conveniente. Esiste tuttavia un'area principale che viene spesso trascurata e che si riferisce alla standardizzazione. 

Nel mercato attuale le dimensioni dei progetti continuano a crescere. Ciò che cinque anni fa avremmo considerato un "mega" progetto ora è semplicemente un progetto di medie dimensioni. Di conseguenza le principali aziende del settore del petrolio e del gas decidono di suddividere questi lavori in pacchetti diversi, il che comporta il coinvolgimento di più EPC (Engineering Procurement and Construction) in un singolo progetto. Si aggiunga il numero di nuovi fornitori emersi negli ultimi dieci anni e ci si troverà in un ambiente in cui è difficile implementare la standardizzazione.

Ad esempio se in un progetto non si specifica che si desidera "un unico fornitore" per aree specializzate quali i raccordi a compressione per strumentazione, sussiste il pericolo che questi vengano scelti in una combinazione di produttori diversi. In questo caso il cliente finale potrebbe pensare che il suo progetto venga messo a rischio.   

Perché è buona consuetudine stabilire la fornitura di strumentazione da un'unica fonte nella specifica?

Sebbene i raccordi per tubi di strumentazione rappresentino un volume molto ridotto in un progetto, sono da sempre considerati componenti critici per un sistema di sicurezza. I pericoli derivanti da una connessione difettosa possono essere devastanti in termini di lesioni fisiche, danni alle infrastrutture o perdita di produzione. Tali pericoli sono oggi anche maggiori in quanto il settore richiede pressioni di esercizio elevate in ambienti più letali quali i servizi sour con un crescente contenuto di H2S.

Prestazioni delle risorse garantite

Esistono numerosi vantaggi nella standardizzazione quando si tratta di componenti essenziali, quali i raccordi a compressione per la strumentazione. Innanzitutto la standardizzazione evita il rischio di mescolare prodotti di fabbricanti diversi e in questo campo le differenti specifiche, materiali e portate possono incidere sulle prestazioni delle risorse anche nel caso in cui siano state fabbricate in base allo stesso standard industriale. Molti non comprendono che il multi-sourcing su risorse di importanza critica può potenzialmente compromettere la sicurezza dell'intero progetto.

L'approvvigionamento da un unico fornitore significa che tutti i componenti del sistema vengono testati in base allo standard richiesto e per questo motivo sarà disponibile una prova documentata di tali test. Se solo uno di questi componenti viene invece acquistato presso un altro fornitore, ad esempio un subfornitore in loco, i risultati del test non saranno più validi. In questo settore, in cui la sicurezza e le prestazioni sono di importanza critica, esistono vantaggi precisi nello scegliere un fornitore che sia in grado di fornire una gamma completa di componenti, supportati da dati basati su test. Nel caso, ad esempio, in cui un sistema debba essere certificato NORSOK può essere un requisito obbligatorio rifornirsi presso un'unica azienda specializzata; in caso contrario le conseguenze potrebbero essere gravi.

Stock inferiore

Stock standardizzazione Oil GasUn altro grande vantaggio per l'utente finale è dato dal fatto che se i raccordi per un progetto vengono scelti presso un unico produttore anche i requisiti in termini di scorte saranno inferiori. Ciò aiuta il cliente a ridurre il rischio di mescolare componenti di produttori diversi in loco nonché a mantenere bassi i livelli di stock per una maggiore efficienza dal punto di vista economico nel lungo termine.

Qualità coerente

In terzo luogo la standardizzazione significa la possibilità di offrire una qualità più coerente all'interno del progetto. La performance dei progetti viene garantita al cliente finale dal produttore, per una garanzia e una tranquillità d'animo extra.

Economie di scala

Un'altra ottima ragione per servirsi di un unico fornitore per i raccordi è data dai vantaggi che il cliente può ottenere in termini di economie di scala. Fornendo un volume maggiore di componenti, produttori quali Parker Hannifin sono in grado di offrire una soluzione più conveniente.

Soluzioni su misura

Specificando un unico fornitore si garantisce che il produttore della strumentazione possa fornire una soluzione completamente su misura. Il fornitore acquisisce perciò un maggiore possesso sul progetto, fornendo un servizio completamente dedicato con vantaggi di gran lunga superiori per il cliente finale. Un fornitore con un approccio e una rete globali può aiutare l'utente finale a implementare le sue specifiche di standardizzazione a livello di intero progetto tramite qualsiasi vendor di pacchetti. 

Si consideri inoltre che esistono molte difficoltà con l'approvvigionamento da più fornitori in quanto può essere molto impegnativo per i clienti finali tenere traccia dei componenti installati in loco, in particolare quando sono presenti più siti all'interno di aree geografiche di ampie dimensioni. 

Senza clienti che eseguano controlli rigorosi e continui in tutto il processo, non c'è modo di sapere se i raccordi sono stati sottoposti a test e sono in grado di funzionare insieme nel caso in cui siano stati acquistati da fornitori diversi. Tutto è nelle mani dei singoli tecnici, alcuni dei quali potrebbero non essere stati verificati, valutati e approvati dal cliente finale, mettendo in tal modo a rischio l'intero progetto.

Protezione dell'integrità dei progetti

Esiste una serie di approcci che potrebbero essere adottati dal cliente finale per proteggere l'integrità del proprio progetto.

Specifica di un'unica fonte di approvvigionamento

Innanzitutto, la cosa più importante, come menzionato in precedenza, è che il cliente dovrebbe indicare nella specifica un'unica fonte di approvvigionamento. Ciò non significa necessariamente fare il nome di un produttore in particolare, ma semplicemente essere chiari circa il fatto che, qualunque produttore si scelga, questi sarà l'unico a fornire l'intera soluzione di raccordi.

Spesso un elenco di fornitori per i progetti del settore oil & gas 10 o più fornitori approvati. Ciò può potenzialmente significare che si potrebbero avere 10 o più produttori sul sito, il che comporta problemi di qualità e controllo. La buona prassi suggerisce che un elenco di fornitori approvati contenente 3-4 produttori offre una scelta sufficiente per garantire un approccio competitivo, ma con un minor rischio di mescolare raccordi.

Gli EPC emetteranno generalmente una gara di appalto nelle prime fasi di un progetto come parte di un accordo quadro. Spetta al cliente accertarsi della corretta implementazione lungo la catena, specificando l'approvvigionamento da un'unica fonte e garantendo che ciò venga riconosciuto e compreso da tutti i subappaltatori. Si dovrebbero inoltre predisporre controlli e metodi di controllo lungo la linea per valutare il suddetto processo. Un sistema trasparente e collaborativo funziona sempre meglio in quanto significa che il produttore può lavorare con il fornitore del pacchetto per offrire esattamente quanto specificato. Ciò solitamente comporta un buon lavoro di collaborazione in cui tutte le parti sono chiaramente concentrate sull'offerta di una soluzione solida e conforme.

Massimizzazione della sicurezza e riduzione dei rischi

L'approvvigionamento da un'unica fonte non ha senso solo dal punto di vista commerciale. La sicurezza è un parametro di base nel settore del petrolio e del gas e potrebbero corrersi notevoli rischi mescolando componenti di produttori diversi, visto che ciò potrebbe compromettere la sicurezza del progetto. Solo specificando un unico fornitore di raccordi all'inizio del progetto, abbinandovi solide procedure di controllo, i clienti saranno in grado di garantire che l'abitudine di mescolare componenti venga preclusa nel settore. I beneficiari in ultima analisi saranno gli operatori oil & gas che avranno la garanzia di disporre di prodotti efficaci ad alte prestazioni che massimizzano la sicurezza e riducono i rischi.

Per saperne di più

 

Tareq Abdelrazeq  Tareq Abdelrazek è Specification Manager per il Medio Oriente e l'Africa settentrionale presso   Parker Hannifin 

Categorie
Post Recenti dell'Autore

Oltre l'acciaio inossidabile: leghe resistenti alla corrosione nell'industria Oil & Gas

Dalle apparecchiature chirurgiche, alle padelle per la cucina, ai grattacieli, l'acciaio inossidabile ha trasformato il mondo come lo conosciamo oggi. L'acciaio inossidabile è presente nella...

I vantaggi di un accesso rapido e facile all'assistenza per accumulatori

L'industria moderna chiede ben più che la semplice vendita di prodotti ai suoi fornitori. I fornitori di tecnologia di oggi, devono supportare i propri clienti con servizi mirati accessibili...

Riduzione delle emissioni fuggitive - Soddisfazione gli standard ISO attraverso le valvole

La gestione delle emissioni è una sfida importante per molte aziende. Solo in Europa, un raffineria tipo può perdere tra 600 e 10.000 tonnellate di emissioni fuggitive all'anno; si stima che...
Commenti

Hai domande su prodotti o servizi Parker? Contattaci per ricevere assistenza!

Note to Importanza della standardizzazione nel settore del petrolio e del gas

Lascia un commento





Captcha