Parker Italia

Riduzione delle emissioni fuggitive - Soddisfazione gli standard ISO attraverso le valvole

InstrumentationLa gestione delle emissioni è una sfida importante per molte aziende. Solo in Europa, un raffineria tipo può perdere tra 600 e 10.000 tonnellate di emissioni fuggitive all'anno; si stima che la maggior parte di tali perdite sia causata da apparecchiature d'impianto, quali valvole processo-strumento e tecnologie di sistemi per fluidi a diametro ridotto.

Si ritiene che le perdite delle valvole costituiscano circa il 50% delle emissioni nelle industrie chimiche e petrolchimiche. Ciò può causare un importante carico finanziario sulle aziende, non solo per la potenziale inefficienza dell'impianto, ma anche per i potenziali costi per la riparazione di perdite, dovuti a spreco energetico e a multe per inquinamento.

La riduzione delle emissioni può aiutare le aziende a proteggere l'ambiente, ridurre gli sprechi e risparmiare tempo e denaro preziosi. Ingegneria, approvvigionamento e costruzione (EPC) e gli utenti finali coinvolti nella messa in servizio possono trovare utile seguire una serie di controlli, insieme ai processi esistenti, per determinare le capacità dei potenziali fornitori.

Adesione allo standard internazionale ISO 15484

lloydsLo standard internazionale ISO 15848 definisce un requisito per emissioni zero per i processi che implicano fluidi pericolosi e contaminanti dell'aria volatili. Lo standard è suddiviso in due parti:

  • La prima parte (ISO 15848-1) descrive il sistema di classificazione e le procedure di qualificazione per il test di tipo di valvole, compresi gradi di temperatura, solidità e suscettibilità alle perdite
  • La seconda parte (ISO 15848-2) descrive i test di accettazione di produzione di valvole approvate secondo ISO 15848-1. Sono costituiti da un semplice test con rivelatori di elio, effettuato a temperatura ambiente con cinque attuazioni meccaniche.

ISO 15848 definisce tre classificazioni di perdite che specificano i tassi di perdita massimi, dove la Classe A è la più rigorosa.

I prodotti Parker sono conformi a ISO 15848 da alcuni anni.

Fig. 1. La verifica del registro Lloyd's per le valvole processo-strumento Pro-Bloc® da 15 mm risale a luglio 2007.

Verifiche e certificazioni di terze parti

Le pratiche di approvvigionamento tipiche dell'industria richiedono come condizione di fornitura certificati di approvazione o verifiche di terze parti. I produttori di valvole rispettabili, tra cui Parker, sono in grado di fornire certificati firmati e dimostrati, insieme a verifiche da parte di organizzazioni leader nel settore e consulenti tecnici come Lloyds, TUV e DNV.

Se le verifiche sono fornite da una terza parte sconosciuta, gli ingegneri e gli specialisti dell'approvvigionamento possono desiderare di verificare la qualità e il livello di certificazione offerti, garantendo che i verificatori indicati siano esperti fidati nel proprio campo. È inoltre importante che i fornitori possano fornire accesso a qualsiasi certificazione dichiarata, come prova di capacità e per garantire che le pratiche sono aggiornate.

Double block bleed valvesL'esperienza nel supporto di società importanti e la presenza in elenchi di venditori approvati possono rappresentare un ulteriore indicatore di qualità delle forniture. Solitamente i produttori di valvole processo-strumento che lavorano con importanti società petrolifere devono superare controlli di pre-qualificazione e sistemi di approvazione rigorosi. Esempi di seguito:

  • Soddisfazione di codici specifici allineati a ISO 15848, in particolare SPE 77/300
  • Passaggio attraverso una serie di test (quali test del rivestimento dopo un numero di attuazioni specifico)
  • Certificazioni complete provate da testimoni
  • Ottenimento di verifica da terze parti leader.

Il superamento dei test è un forte indicatore delle credenziali del fornitore.

Fig. 2. Double block and bleed conforme alla MESC di Parker.

Esperienza nel settore e formazione

Nelle applicazioni offshore, le conseguenze di esperienza o formazione insufficienti possono causare rischi importanti. È quindi fondamentale che tutti i fornitori dimostrino la conoscenza dell'ambiente delle attività e delle relative operazioni.

Chiedendo ai fornitori i dettagli sulle pratiche e sulle procedure di test, la familiarità con i regolamenti e l'adesione agli standard industriali si contribuisce a ottenere un'immagine chiara dell'esperienza e delle credenziali dei fornitori.

Domande suggerite per potenziali fornitori

Gli ingegneri di contratto EPC e i fornitori di messa in servizio di valvole processo-strumento possono trovare utile considerare le seguenti aree durante la valutazione di potenziali fornitori:

  1. Il fornitore è dotato di ISO 15848 (parte 1 e parte 2) firmato da un verificatore terzo leader quale Lloyds, DNV o TUV?
  2. Se un verificatore sconosciuto ha emesso il certificato, la sua esperienza è stata confermata?
  3. Quali tipi di prodotti sono coperti dai certificati dichiarati? Per esempio: emissioni fuggitive, design sfera e spillo utilizzati su doppio blocco e sfiato e così via.
  4. Quali altri certificati, approvazioni o verifiche può offrire il fornitore, per esempio certificazione del test di approvazione di tipo; è inoltre in grado di fornire prove aggiornate per dimostrarlo?
  5. La società è in grado di offrire design che superino gli standard industriali?

Per ulteriori informazioni sulle credenziali per emissioni fuggitive di Parker e valvole processo-strumento di alta qualità, visitare il sito Web Parker Instrumentation Products Division.

Questo articolo è stato scritto con il contributo di:

Jim Breeze, flange products, product manager at Parker Hannifin

 

Jim Breeze - flange products, product manager at Parker Hannifin, Instrumentation Products Division Europe.

 

 

 

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo forse ti potrebbe anche interessare:

Importanza della standardizzazione nel settore del petrolio e del gas

Tecnologia dei Manifolds con raccordi integrati – Perché accontentarsi?

Le conseguenze del taglio dei costi nel settore del petrolio e del gas

 

Categorie
Post Recenti dell'Autore

Una miscela pericolosa: come evitare e gestire collegamenti a pressione mista

Mescolare raccordi a media e ad alta pressione o parti non compatibili tra loro rende i sistemi instabili, inefficienti e potenzialmente pericolosi. Nella peggiore delle ipotesi, può causare...

I sensori intelligenti migliorano il controllo a circuito chiuso dei sistemi di movimentazione dei materiali

I produttori di apparecchiature mobili si sforzano di ottenere sempre il massimo dalle macchine senza sovraccaricare il sistema con una meccanica costosa e complessa. Oltretutto, le aspettative in...

Tre mosse per evitare costosi tempi di fermo macchina negli impianti di aria compressa

I componenti pneumatici rivestono un ruolo critico nell'automazione industriale e nel controllo del movimento, e ciò vale in quasi tutti i settori. Pulita, versatile e potente, l'aria compressa viene...
Commenti

Hai domande su prodotti o servizi Parker? Contattaci per ricevere assistenza!

Note to Riduzione delle emissioni fuggitive - Soddisfazione gli standard ISO attraverso le valvole

Lascia un commento





Captcha